Il tuo carrello

Il vostro carrello è vuoto!

Scopri i nostri bestseller
Subtotale0 Articolo0
Visualizza il carrello

Self-Portraits

Copertina rigida8.3 x 10.2 in.1.30 lb96 pagine20Edizione: Inglese Disponibilità: aprile 8, 2023Condizioni generali per gli ordini anticipati
Ritrarre sé stessi è una delle imprese più affascinanti in campo artistico. Questa raccolta riunisce i migliori autoritratti dal XV secolo a oggi per analizzare l’evoluzione di questo genere nel corso dei secoli come pure le eterne questioni del sé e della sua rappresentazione che assillano l’umanità da secoli prima dei social media e dei selfie.
Autoritratti

Autoritratti

20

Io, me e me stesso

Storia dell’autoritratto

Ritrarre sé stessi è una delle imprese più affascinanti e feconde in campo artistico. Questa raccolta riunisce alcuni dei più significativi esempi di autoritratto realizzati dal XV secolo ai giorni nostri per analizzare l’evoluzione di questo genere nel corso dei secoli come pure le eterne questioni del sé e della sua rappresentazione che assillano l’umanità da secoli prima dell’avvento dei social media e dei selfie.

L’autoritratto d’artista è un mezzo di riflessione o è solo un abisso oscuro, il “falso specchio” del titolo attribuito dal pittore surrealista René Magritte al suo quadro del 1928 raffigurante un grande occhio? Quanto rivela l’autoritratto delle nozioni contemporanee di bellezza, potere e condizione sociale del suo autore? Da Albrecht Dürer a Egon Schiele, da Filippo Lippi a Frida Kahlo, questa vasta raccolta esamina i molti modi in cui gli artisti hanno ritratto sé stessi, la molteplicità delle prospettive e degli ingegnosi metodi utilizzati, nonché gli affascinanti interrogativi che questo genere artistico solleva.
L'autore

Ernst Rebel si è laureato in pittura, graphic design e formazione artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Monaco nel 1976. In seguito, ha proseguito gli studi in storia dell’arte, filosofia e archeologia classica all’Università di Monaco. Nel 1979 ha conseguito il dottorato in storia dell’arte. Dopo aver redatto la tesi nel 1988, ha intrapreso la carriera accademica e dal 1992 insegna storia dell’arte e formazione artistica presso l’Università di Monaco. È autore di numerose pubblicazioni dedicate alla storia delle stampe, alla vita e le opere di Albrecht Dürer e alle questioni legate all’insegnamento e alla teoria dell’arte.

Self-Portraits
Copertina rigida21 x 26 cm0.59 kg96 pagine

ISBN 978-3-8365-3709-4

Edizione: Inglese
Nata nel 1985, la serie Basic Art è diventata la collezione di libri d’arte più venduta al mondo. Ogni libro della serie Basic Art di TASCHEN contiene: una cronologia dettagliata riassuntiva della vita e delle opere dell’artista, inserito nel contesto storico e culturale in cui è vissuto una biografia concisa circa 100 illustrazioni con didascalie esplicative