Il tuo carrello

Il vostro carrello è vuoto!

Scopri i nostri bestseller
Subtotale0 Articolo0
Visualizza il carrello

Michelangelo

Copertina rigida8.3 x 10.2 in.1.23 lb96 pagine20
Disponibilità: Disponibile
Genio del Rinascimento soprannominato “il Divino”, Michelangelo ha coniugato corpo, spirito e Dio in capolavori visionari della scultura, della pittura e dell’architettura. Dalla Pietà allo straordinario soffitto della Cappella Sistina, questo libro costituisce l’introduzione fondamentale alle idee rivoluzionarie e alle opere grandiose dell’artista.
Michelangelo

Michelangelo

20

L’uomo rinascimentale per eccellenza

Michelangelo, alla ricerca del bello e del sublime

Michelangelo di Lodovico Buonarroti Simoni (1475–1564) era un uomo rinascimentale tormentato, timorato di Dio e dotato di un talento prodigioso. I suoi numerosi successi in pittura, scultura, architettura, poesia e ingegneria coniugarono corpo, spirito e divinità in capolavori visionari che cambiarono per sempre la storia dell’arte. Il celebre biografo Giorgio Vasari lo considerava l’espressione più alta del Rinascimento, mentre i suoi contemporanei lo chiamavano semplicemente “il Divino”.

Questa introduzione fondamentale a Michelangelo offre al lettore l’opportunità di apprezzarne tutti i maestosi capolavori senza ressa né code. Grazie a vivide illustrazioni e testi alla portata di tutti, esamineremo la straordinaria capacità di rappresentazione allegorica e la celebre terribilitàdell’artista espressa nelle raffigurazioni di drammi umani e biblici di dimensioni e fervore irresistibili. Viaggiando tra i centri di potere dell’Italia rinascimentale, analizzeremo le principali commesse di Michelangelo e il suo straordinario talento per gli schemi compositivi, che si tratti della celebre Biblioteca Medicea Laurenziana a Firenze o dei magnifici 500 metri quadri di soffitto della Cappella Sistina (1508–1512).

Dall’imponenza del David al doloroso lutto e alla fede della Pietà fino all’intensità drammatica del Giudizio universale, questo libro costituisce un testo di riferimento conciso e affidabile su un vero gigante della storia dell’arte e su alcuni dei più famosi capolavori al mondo.
L'autore

Gilles Néret (1933–2005) è stato storico dell'arte, giornalista, scrittore e corrispondente museale. Ha organizzato numerose rassegne d'arte in Giappone e ha fondato il museo SEIBU e la Galleria Wildenstein di Tokyo. Ha diretto riviste d'arte come L’Œil e Connaissance des Arts e ha ricevuto il premio Elie Faure nel 1981 per le sue pubblicazioni. Con TASCHEN ha pubblicato, tra gli altri, Salvador Dalí: I dipinti, Matisse ed Erotica Universalis.

Michelangelo
Copertina rigida21 x 26 cm0.56 kg96 pagine

ISBN 978-3-8365-3024-8

Edizione: Francese

ISBN 978-3-8365-3034-7

Edizione: Inglese
Nata nel 1985, la serie Basic Art è diventata la collezione di libri d’arte più venduta al mondo. Ogni libro della serie Basic Art di TASCHEN contiene: una cronologia dettagliata riassuntiva della vita e delle opere dell’artista, inserito nel contesto storico e culturale in cui è vissuto una biografia concisa circa 100 illustrazioni con didascalie esplicative