Il tuo carrello

Il vostro carrello è vuoto!

Scopri i nostri bestseller
Subtotale0 Articolo0
Visualizza il carrello
XXL
I libri XXL misurano almeno 39 cm.

William Blake. The drawings for Dante’s Divine Comedy

Hardcover, clothbound, with 14 fold-outs11.2 x 15.6 in.8.86 lb324 pagine200
In questa straordinaria edizione delle 102 illustrazioni realizzate da William Blake per la Divina Commedia si incontrano due geni creativi e temi universali come amore, colpa, vendetta e redenzione. Completano il volume 14 doppie pagine pieghevoli, due saggi introduttivi sull’eredità di Dante nelle arti visive e brani scelti della Commediastessa.
XXL
I libri XXL misurano almeno 39 cm.
William Blake. I disegni per la Divina Commedia di Dante

William Blake. I disegni per la Divina Commedia di Dante

200

Visioni di fuoco

Le spettacolari illustrazioni della [i]Divina Commedia[/i] di William Blake

La Divina Commedia di Dante Alighieri (1265–1321), terminata nel 1321, è universalmente considerata la più grande opera letteraria mai composta in lingua italiana nonché un capolavoro della letteratura mondiale. Il poema epico, che descrive il viaggio di Dante attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso, a un livello più profondo rappresenta il cammino dell’anima verso la salvezza.

Negli ultimi anni di vita, il poeta e artista romantico William Blake (1757–1827) realizzò 102 illustrazioni del capolavoro dantesco tra schizzi a matita e acquerelli compiuti. Come lo smisurato poema dantesco, i disegni di Blake spaziano da scene di sofferenza infernale a immagini di luce celestiale, da raccapriccianti deformazioni della figura umana alla perfezione della forma fisica. Pur rimanendo fedele al testo, Blake non mancò di apportare il proprio punto di vista ad alcuni dei temi centrali dell’opera dantesca.

Oggi le illustrazioni di Blake, rimaste a diversi stadi di completezza al momento della sua morte, sono conservate presso sette diverse istituzioni. Questa edizione TASCHEN le riunisce nuovamente, accompagnandole a brani scelti del poema dantesco. Completano l’opera due saggi introduttivi su Dante e Blake, come pure su altri artisti di primo piano che hanno tratto ispirazione dalla Divina Commedia, tra cui Sandro Botticelli, Michelangelo, Eugène Delacroix, Gustave Doré e Auguste Rodin.

Corredato di un’attenta disamina delle illustrazioni di Blake e 14 doppie pagine pieghevoli che tolgono il fiato per la raffinatezza dei dettagli, questo volume offre la straordinaria occasione di misurarsi con due dei sommi talenti artistici della storia, come pure con temi universali quali l’amore, la colpa, il castigo, la vendetta e la redenzione.
Gli autori

After studying in Pavia, Bologna, and Geneva, Maria Antonietta Terzoli taught at the universities of Geneva and Zurich. Since 1991 she has been a professor at the University of Basel, where she is head of the department of Italian Studies. A philologist and interpreter of literary text, she specializes in Italian literature.

Sebastian Schütze was a longtime research fellow at the Bibliotheca Hertziana (Max Planck Institute for Art History) in Rome. He is a member of the academic board of the Istituto Italiano per gli Studi Filosofici in Naples, and a member of the Österreichische Akademie der Wissenschaften. From 2003 to 2009 he held the Bader Chair in Southern Baroque Art at Queen’s University in Kingston. In 2009 he was appointed professor of early modern art history at Vienna University.

William Blake. The drawings for Dante’s Divine Comedy
Hardcover, clothbound, with 14 fold-outs28.5 x 39.5 cm4.02 kg324 pagine