50 fotografías míticas: su historia al descubierto - Reseñas

Página 1 2 3 4 5 6 7
"A meticulous analysis by an erudite historian. Each shot is accompanied by a fascinating commentary."— Le Monde, Paris, Francia
"Hans-Michael Koetzle legt mit 50 Photo Icons erneut ein fulminantes Werk vor, in dem auf 304 Seiten Meilensteine der Photographie in Bild und Wort vorgestellt werden, Meilensteine, deren Einfluss auf die Geschichte des Mediums sowie auf Kultur und Gesellschaft verdeutlicht werden."— dgph.de, Köln, Alemania
"Filled with vintage snaps like the Fifties Kiss in Front of City Hall by Robert Doisneau and Marilyn’s last-ever pose with Bert Stern, this tome has the behind-the-scenes scoop on the most memorable photographs ever taken."— InStyle, London, Reino Unido
"Los secretos de las fotografías más famosas de la historia. ¿Cuál es la verdadera historia del beso entre un marinero y una enfermera en plena calle al término de la Segunda Guerra Mundial? ¿Qué escondía Marilyn Monroe en su última sesión de fotos? ¿Qué sucede entre la escena, el fotógrafo y la cámara? Compartamos los misterios antes del clic."— Agencia Reuters, Buenos Aires, Argentina
"El libro 50 Fotografías Míticas (TASCHEN, 2011), escrito por Hans-Michael Koetzle, encierra pequeñas anécdotas y también un contexto histórico, estético y artístico. El autor analiza estos tres elementos el medio centenar de fotos inigualables y transita junto al lector por momentos que han marcado nuestra reciente historia. El recorrido que realiza el Hans-Michael Koetzle en 50 Fotografías Míticas arranca en 1827, con una foto de Nicéphore Niépce y llega hasta la actualidad. Entre las primeras imágenes, se encuentra el análisis de la sociedad francesa de principios de siglo XIX, que hizo el fotógrafo Gaspard-Félix Tournachon, más conocido como Nadar. Sus retratos reflejan el estupor de la sociedad de la época ante las innovaciones modernas."— lainformacion.com, Madrid, España
"50 fotografie per raccontare la nostra storia. È questa la promessa dell'ultimo libro di TASCHEN 50 Photo Icons. The Story Behind the Pictures che raccoglie immagini iconiche rimaste nella memoria collettiva: diapositive che raccontano momenti, descrivono condizioni, ritraggono persone. È il ruolo della fotografia quello di rendere pubblici personaggi ed eventi che altrimenti sarebbero fruibili solo da un ristretto numero di persone. Capita così che i festeggiamenti per la fine della Seconda Guerra Mondiale siano indissolubilmente legati allo storico bacio tra l'infermiera e il marinaio "rubato" dal fotografo Alfred Eisenstaedt in un'euforica Times Square. Mentre gli orrori del Vietnam saranno per sempre ricordati dallo scatto premio Pulizer di Nick Út che ritrae una bambina nuda e ustionata mentre fugge dal napalm (8 giugno 1972). Il potere descrittivo del mezzo è agrodolce, ma la memoria merita di essere registrata."— D.repubblica.it, Italy
"Un bacio, un giorno, una guerra: quanti scatti, quante vite si sono intrecciate il 14 agosto '45 a Times Square all'annuncio della vittoria sul Giappone. Solo un'immagine diventa una Icona però, solo una trattiene sulla pellicola l'essenza della Storia, della felicità, del tempo. Cosa si nasconde dietro questa magia (e altre 49) lo scoprirete leggendo questo bellissimo libro che ci svela segreti e retroscena di quelle foto che hanno fatto epoca."— XL - La Repubblica, Roma, Italy
"Aneddoti, curiosità, dettagli tecnici. Tutto, ma proprio tutto, sui più celebri scatti d'autore. A svelarlo è il libro fotografico 50 Photo Icons - The Story Behind the Pictures. Ogni capitolo è dedicato a un'opera, analizzata nel suo contesto artistico ed estetico. Si parte da Niépce e si arriva a Robert Doisneau, con il suo famoso Bacio presso l'Hotel de Ville."— Home, Milano, Italy
"Le icone fotografiche sono immagini presuntuose, assertive, assolute, misantrope, che pensano di parlare da sole di fare a meno di qualsiasi didascalia. E allora raccontare la "storia che ci sta dietro", come fa per cinquanta volte Hans-Michael Koetzle nella piccola enciclopedia di miti fotografici 50 Photo Icons (pp. 304, euro 19,99) edita da TASCHEN, diventa una sano esercizio di riaggancio delle immagini alla storia, pagato a volte al prezzo di svelare realtà meno ideali e incorrotte, e quindi di sabotare qualche emozione, come quando scopriamo che il Bacio dell'Hotel de Ville di Robert Doisneau era una messinscena con attori; ma che ci risparmia in molti casi la retorica più o meno interessata, o semplicemente il rischio di prendere lucciole per lanterne."— Il Venerdì, Roma, Italy
"Che cos'è un'icona? Una porta aperta tra la terra e il cielo. Così potevano rispondere gli uomini del mondo classico. Un'immagine del divino che permette la comunicazione tra il mondo degli uomini e quello degli dei. Immagine terrena del Divino. Le icone moderne conservano qualcosa della sfera sacra, ma approfondiscono il valore dell'immanenza dell'immagine stessa. ...
Hans-Michael Koetzler in un interessante volume - 50 icone della fotografia in uscita da TASCHEN (pp. 304, €19,99) - ha cercato di individuare a sua volta le 50 immagini fotografiche che dalle origini di questa tecnica ai nostri giorni costituiscono altrettante icone che si sono infisse nella nostra memoria. ... Il corpo e la potica (attraverso la guerra del Vietnam o Che Guevara, o il Vopos che salta al di là del muro) sono i due poli di questo racconto iconologico dei quasi due secoli di questa invenzione visiva che ha cambiato il nostro modo di pensare il mondo e di immaginarlo a posteriori."
— TuttoLibri - La Stampa, Torino, Italy
Página 1 2 3 4 5 6 7
50 fotografías míticas: su historia al descubierto (Jumbo)

50 fotografías míticas: su historia al descubierto

Hans-Michael Koetzle
Tapa dura, 9.4 x 12.0 in., 304 páginas
$ 29.99
Edición: Inglés
Disponibilidad: En stock
  • Ver también
Fotógrafos de la A a la Z (Jumbo)
Fotógrafos de la A a la Z
Tapa dura, 9.8 x 12.5 in., 444 páginas
$ 69.99
Kate Moss by Mario Testino
Kate Moss by Mario Testino
Tapa blanda con solapas, 9.8 x 13.6 in., 232 páginas
Nueva edición, solo $ 39.99
Edición original $ 700